Torre Alfina – Acquapendente

 
Interesse: naturalistico, paesaggisticoDescrizione
Tipologia percorso: ENon si tratta di un sentiero impegnativo ma sono comunque indispensabili scarpe da trekking impermeabili per la possibile presenza di fango in qualche passaggio e l’attraversamento di due piccoli ruscelli da attraversare. Parte del tragitto viene effettuato all’interno della Riserva Naturale Regionale di Monte Rufeno e utilizza la segnaletica ivi presente, percorre la vecchia via “salara” e tra campi e boschi raggiunge la strada comunale di S. Maria che ci porta sino alla Basilica di Acquapendente.
Dopo circa un’ora di percorrenza si arriva al vecchio mulino sul Subissone dove è presente un’area di sosta ma con servizi igienici non fruibili.
Livello di difficoltà: medio
Lunghezza percorso: 10,25 km
Dislivello: 158
Durata escursione: 3 h 48 min
A cura di: Paolo PimpolariAggiornato al: 20 ottobre 2019

 

 

Please follow and like us:
error

Vota questo articolo!

1 Stella2 Stella3 Stella4 Stella5 Stella (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.